Le parole che curano: la comunicazione ipnotica - Anemos
16798
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16798,vcwb,vcwb-ver-2.5,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-15.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Le parole che curano: la comunicazione ipnotica

Le parole che curano:
La comunicazione ipnotica

 
DOCENTI: Laura Rizzi e Andrea Di Ruvo 

Comprendere come il linguaggio influenza le nostre esperienze e imparare a utilizzarlo con consapevolezza e precisione ci permette di aiutare le persone assistite a gestire le proprie emozioni negative e i propri sentimenti nei momenti critici: la Comunicazione Ipnotica è sicuramente, tra le competenze relazionali avanzate, la migliore in termini di efficacia e, soprattutto, di efficienza.

Attraverso essa possiamo insegnare alla persona assistita metodologie che gli permettano di modificare, anche in autonomia, le sue esperienze, migliorandole in ogni momento difficile nel percorso di diagnosi e cura.

 
 
Date:
1, 2 e 3 dicembre 2018
dalle 9.00 alle 18.00
 
SEDE:
Collegio IPASVI - via Stellone 5 - Torino
Crediti ECM CALCOLATI: 33
 PER ISCRIZIONI:

--

MODULO DI PRE-ISCRIZIONE
//
Informativa e consenso al trattamento dei dati personali - Si informa che - ai sensi e per gli effetti di cui al D.Lgs. 196/2003 - i dati personali di cui alla seguente scheda verranno raccolti da Anemos Curando s'impara in propria banca dati solo ed esclusivamente per le finalità di gestione del corso in oggetto e realizzazione delle necessarie attività correlate e conseguenti. L'interessato ha facoltà di richiedere in ogni momento la rettifica o cancellazione dei propri dati rivolgendosi a Anemos Curando s'impara.
Se hai già effettuato il pagamento della quota di iscrizione, puoi inviarcela anche direttamente da qui.